AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

INFORMATIVA SULL’IMPIEGO DI FONDI PUBBLICI

Obblighi di pubblicazione ai sensi del D. LGS n. 33 del 14 marzo 2013 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”

Rete Fidi Liguria, in qualità di gestore di misure agevolative a valere su risorse pubbliche, rientra nell’ambito soggettivo di applicazione del D. Lgs. n. 33/2013 ai sensi dell’art. 2-bis, comma 3, in quanto “ente di diritto privato […] che svolge attività di interesse pubblico”.

Pertanto, pubblica sulla presente pagina, ai sensi dell’art. 26, comma 2 del D.Lgs. n. 33/2013, tutti gli “atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e comunque di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati, di importo superiore a mille euro”.

Per ogni agevolazione è specificata: denominazione del soggetto beneficiario, codice fiscale del beneficiario; importo del vantaggio economico corrisposto; ufficio/responsabile del relativo procedimento amministrativo cui è attribuita la responsabilità dell’istruttoria o della concessione delle sovvenzioni / contributi / sussidi / vantaggi economici; modalità seguita per l’individuazione del beneficiario.

Informativa sul trattamento dei dati personali (privacy).

I dati personali oggetto di pubblicazione sono stati raccolti nello svolgimento dell’attività di concessione della garanzia. Per ogni altra informazione sull’uso dei dati e sui diritti dell’interessato si prega comunque di consultare l’informativa più dettagliata consegnata da Rete Fidi Liguria e disponibile presso i nostri Uffici e sul presente sito internet.

 SEZIONE 1 – FONDI LEGGE DI STABILITA’

(Legge 27 dicembre 2013 n. 147 cd. “Legge di stabilità 2014)

Rete Fidi Liguria è gestore del fondo di garanzia concesso in gestione dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi dell’articolo 1, comma 54, della Legge di stabilità 2014, al fine di sostenere l’accesso al credito delle PMI.

I soggetti di seguito indicati risultano essere beneficiari di garanzie deliberate con la copertura del predetto fondo rischi.

SEZIONE 2 – FONDI LEGGE ANTIUSURA

(ai sensi dell'art. 15, comma 3, della Legge 7 marzo 1996, n. 108) 

Rete Fidi Liguria è gestore del fondo di garanzia di prevenzione per il fenomeno dell’usura ex art. 15 della legge 7 marzo 1996, n. 108 (disposizioni in materia di usura), la cui consistenza viene incrementata annualmente dal Ministero dell’economia e delle finanze, in funzione della efficiente gestione delle risorse già assegnate.

I soggetti di seguito indicati risultano essere beneficiari di garanzie deliberate con la copertura dei predetti fondi e nel rispetto delle disposizioni impartite dal Ministero in termini di beneficiari, criteri di utilizzo e gestione.